Impianti dal 1961

I siti prodottivi si estendono su un'area coperta di 20.000 m2 e di 45.000 m2 scoperti. L'azienda è situata in prossimità dell'uscita dell'autostrada A4 di PADOVA OVEST.

La posizione è strategica per un facile accesso alle reti stradali EST-OVEST (Trieste-Torino) e NORD-SUD (Brennero-Tarvisio-Bologna). Inoltre la vicinanza allo scalo merci di Padova (uno degli scali merci nazionali più importanti), e alle stazioni marittime (Venezia-Porto Marghera, Chioggia, Ravenna) e aeree (Aereoporti di Venezia, Treviso, Verona e Bologna), garantisce un'ottima logistica anche per trasporti di materiale di notevoli dimensioni.

 


1961

I fratelli Ravagnan iniziano il loro primo business nell’ingegneria e costruzione di caldareria nella zona industriale di Limena, vicino Padova, dove la RAVAGNAN ha tutt'oggi la sua sede. Negli anni, il sito produttivo si è ampliato fino a 65,000 m2.

1992

E’ fondata La Tecoelettra S.r.l.. Questa azienda progetta e fornisce impianti elettrici, elettronici e di automazione nel settore industriale e civile. Tecoelettra consente alla Divisione Impianti della Ravagnan S.p.A. di fornire impianti chiavi in mano in tutto il mondo.

1993

E’ costituita La Ravagnan de México S.A. de C.V. a Monterrey, diventando una base logistica per fornire i mercati del Nord e Sud America.

2003

C.M.P. S.p.A. - Costruzioni Meccaniche Polesane -  è acquistata dal Gruppo Ravagnan  per offrire una caldareria di gamma superiore con apparecchi più grandi in peso e dimensioni, espandendo ulteriormente le possibilità commerciali del Gruppo, la C.M.P è un costruttore di pressure vessel nei pressi di Rovigo, vicino ai porti del Mare Adriatico di Marghera e Ravenna.

2014

E’ costituita La Ravagnan do Brasil Ltda si stabilizza a Belo Horizonte, che rappresenta una sussidiaria vendite della Ravagnan S.p.A. nel mercato del Sud America.

Oggi

il GRUPPO RAVAGNAN impiega circa 250 persone in Italia, e molte altre in America Latina. E’ specializzato nella progettazione e costruzione di impianti industriali e apparecchi a pressione. Il Gruppo ha anche diversificato nell’acquacoltura e piscicoltura. Il fatturato annuale medio supera i 50 milioni di Euro. Tutte le aziende del gruppo fanno riferimento all’azienda madre RAVAGNAN S.p.A., operante attraverso due divisioni integrate, la Divisione Pressure Vessels e la Divisione Impianti.


Qualità e Certificazioni

Tutte le apparecchiature prodotte vengono sottoposte a rigidi controlli qualitativi. Grazie alle collaborazioni con i principali Enti di Omologazione e collaudo nazionali ed internazionali, quali: INAIL, BUREAU VERITAS, LLOYD'S REGISTER, TUV, VINCOTTE, LUXCONTROL, SAQ, APAVE, RINA. tutte le apparecchiature vengono certificate secondo i più severi standard internazionali.

Vengono eseguite diverse prove non distruttive utilizzando:

  • Apparecchio per controllo radiografico RX con camera oscura.
  • Apparecchio per controllo ad ultrasuoni su lamiere, forgiati, saldature.
  • Pompe per prove idrauliche per medie e alte pressioni (fino a 1.100 bar).
  • Magiscope portatile per controlli magnaflux.
  • Impianto per la misura della portata e della perdita di carico di pareti membranate.
  • Set per liquidi penetranti, attrezzature e strumenti di misura, flussimetro elettronico, termometro laser e relativi masters per la loro calibrazione..

I controlli sono eseguiti da personale di Secondo e Terzo Livello munito di qualifiche nazionali ed internazionali quali E.W.E. ed E.W.T., mentre le prove distruttive vengono condotte presso laboratori locali certificati ed internazionalmente riconosciuti.

Numerose sono le omologazioni e qualifiche possedute, tra le quali:

  • AISO 9001: 2008
  • ISO TS 29001: 2011
  • ASME "U" Stamp;
  • ASME "U2" Stamp
  • ASME "S" Stamp;
  • NATIONAL BOARD
  • CHINA STAMP
  • Omologazione tedesca HP0 con il TUV Bayern;
  • UNI EN ISO 3834-2
  • UNI EN 1090-1.

La Ravagnan ha ottenuto varie qualifiche con compagnie Oil & Gas e società di ingegneria nazionali ed internazionali.

Progettazione digitale

Grazie ad un workflow interamente digitale, dalla fase di progettazione e ingegnerizzazione realizzata interamente con sistemi CAD, si passa alla fase di produzione mediante sistemi CAM.

Programmi specifici consentono di dimensionare gli apparecchi secondo i principali Standard di progettazione e costruzione internazionali (PED, EN, ASME, TEMA, AD-Merkblatt, VSR, CODAP, BS, GOST, GB150, CSA B51, STOOMWEZEN, ecc).

Certificati

certificazione u

Asme stamp symbol "U"
for manufacture of pressure vessel

certificazione u2

Asme stamp symbol "U2"
for manufacture of pressure vessels

certificazione s

Asme stamp symbol "S"
for manufacture and assembly of power boilers

certificazione nb

National Board
certificate of authorization (to apply "NB" mark and registration) for boilers, pressure vessels, or other pressure retaining items

certificazione eac

EAC Certification for Eurasia Custom Union
RU C-IT.HO03.B.00093 – Heat Exchangers
RU-C-IT.HO03.B.00230 – Columns
RU-C-IT.HO03.B.00231 – Pressure Vessels RU-C-IT.HO03.B.00232 – Reactors
RU-C-IT.HO03.B.00233 – Separators

certificazione tuv

TUV
for the Pressure Vessel / Steam Boilers manufacturing according to AD 2000-Marketblatt HPO/TRD201 and DIN-EN-729-2

certificazione china

Manufacture License of Special Equipment Boilers and Pressure Vessel of China
for manufacture of Pressure Vessels A1 & A2 and Boilers B

certificazione 9001

ISO 9001/UNI EN ISO 9001
Design, manufacturing, supply and repair of: pressure vessels, heat exchangers, columns, reactors and condensers. Design, manufacturing, field assembly, after-sales service and repair of: industrial plants, potabilization plants and water treatment plants

certificazione 29001

ISO/TS 29001
Design, manufacturing, supply and repair of: pressure vessels, heat exchangers, columns, reactors and condensers.

 

Ravagnan per il sociale

In un'ottica di solidarietà e promozione di attività socialmente meritevoli, supportiamo progetti e iniziative come:

i bambini delle fate

 

Come raggiungerci

 

Get in touch!

iscriviti alla nostra newsletter e resta aggiornato