Impianti di flottazione

Per determinati inquinanti si utilizza il principio della flottazione per separarli dall’acqua.

Attraverso l’insufflazione di aria dal fondo della vasca e all’aggiunta di reagenti chimici si favorisce il galleggiamento e la formazione di fanghi che si addensano sulla superficie dell’acqua dalla quale vengono rimossi tramite ponti rotanti dotati di coclee.

I flottatori sono utilizzati anche negli impianti a servizio dei laminatoio a freddo per la separazione dell’olio dall’acqua nelle emulsioni oleose..

sistema separazione oli

 

Get in touch!

iscriviti alla nostra newsletter e resta aggiornato