Impianti produzione ossigeno con tecnologia PVSA

Gli IMPIANTI di PRODUZIONE OSSIGENO sono realizzati dalla Ravagnan con tecnologia PVSA (Pressure Vacuum Swing Absorption) sviluppata dalla Sumitomo Seika Chemicals Co. Ltd. e concessa in licenza.

Con questa tecnologia l'ossigeno si ricava direttamente in fase gassosa facendo passare l'aria attraverso un letto di zeolite che adsorbe l'azoto e l'anidride carbonica ma non l'ossigeno.

 

Il grado di purezza standard dell'ossigeno così prodotto varia dal 93% fino ad un massimo del 95,5%.

Gli impianti PVSA si contraddistinguono per il basso consumo elettrico specifico, compreso tra 0.38 kWh/Nm3 e 0.53 kWh/Nm3 (riferito al 100% ossigeno), in funzione della pressione di mandata.

Il tempo di partenza dell'impianto risulta essere molto contenuto ( soli 90 secondi dal comando di accensione). La gestione avviene in modo completamente automatico grazie al sistema di supervisione.

Ravagnan realizza impianti con portate variabili da un minimo di 600 Nm3/h ad un massimo di 4000 Nm3/h.

Le principali applicazioni sono:

  • Industria siderurgica (forni fusori e convertitori)
  • Industria di processo dei metalli e del vetro
  • Trattamento delle acque - reazioni di ossidazione
  • Industria della carta - reazioni di ossidazione

 

Get in touch!

iscriviti alla nostra newsletter e resta aggiornato